5 agosto 2016

La coppa di Varapodio torna al Museo Archeologico di Reggio Calabria

Museo Archeologico Nazionale
di Reggio Calabria
Torna dal Metropolitan di New York al Museo MArRC 
la coppa di età ellenistica di Varapodio

a cura di Marianna Montaruli, 5 Agosto 2016


«Torna al Museo la coppa di Varapodio, in prestito, per alcuni mesi, al Metropolitan Museum of Art di New York – afferma il Direttore Carmelo Malacrino. Il reperto sarà esposto dal 6 Agosto 2016, insieme al prezioso corredo funerario ritrovato nel 1904 nel comune aspromontano". 
PIÙ INFO su: www.yescalabria.com 

Il nuovo Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria rappresenta uno dei rari esempi di edificio progettato e realizzato per accogliere collezioni museali. Palazzo Piacentini si affaccia sulla Piazza De Nava, nel centro storico della città.

Il MArRC è uno dei Musei archeologici più rappresentativi del periodo della Magna Grecia, con importanti collezioni, noto al mondo grazie all'esposizione permanente dei famosissimi BRONZI DI RIACE,
accoglie anche una vasta esposizione di reperti provenienti da tutto il territorio calabrese. Il nuovo percorso museale ha inizio dall'alto, con una sezione dedicata alla Preistoria e si sviluppa fino al piano terra attraverso l'esposizione delle grandi architetture templari dei territori di Locri, Kaulonia e Punta Alice, garantendo una continuità spaziale e logica che ha il suo epilogo con l'esposizione dei materiali, ognuna provvista di testi esplicativi e supporti dedicati, ha l'obiettivo di "raccontare" al visitatore la Storia della Calabria.
Al piano seminterrato la dotazione delle Sale espositive è integrata da tre spazi destinati alle Mostre temporanee. PIÙ INFO su: www.beniculturali.it

ANTICA TAZZA DI VETRO CON FIGURE E FREGI D'ORO. Una descrizione assai bella di Giuseppe Moretti si può leggere in www.bollettinodarte.beniculturali.it