14 dicembre 2016

DICEMBRE 2016 - È uscito il Nuovo N. 25 di TRACCE CAHIERS D'ART Rivista d'arte a cura di Marianna Montaruli e Beniamino Vizzini - Edizioni d'arte Félix Fénéon

Tracce Cahiers d'Art
È uscito il Nuovo N. 25 della rivista
a cura di Marianna Montaruli e Beniamino Vizzini

Dicembre 2016
Foto della copertina di Tracce Cahiers d'Art N. 25 con un olio su tela di PAUL SIGNAC

Dove trovare la Rivista? Come fare per riceverla?
Fate l'Abbonamento cliccando qui ⚫️

In copertina del Nuovo N. 25 di TRACCE CAHIERS D'ART rivista d'arte:
Paul Signac "Sainte-Anne (Saint-Tropez)", 1905, olio su tela, cm 73 x 92

Editoriale"Al tempo d'armonia. Estetica ed etica del bello naturale", 
di Beniamino Vizzini

IL Bello NaturaleIL Giardino della Kolymbethra, nella Valle dei Templi di Agrigento. L'intervista al direttore, Giuseppe Lo Pilato, a cura di Marianna Montaruli e Beniamino Vizzini. Reportage fotografico del Giardino.

Gli acquerelli di Paul Signac:
La rivista pubblica un'ampia selezione di acquerelli esposti nella mostra "Paul Signac. Riflessi sull'acqua" al Museo MASI di Lugano e il testo dal titolo "Paul Signac, la passione di una famiglia di collezionisti" scritto da Marco Franciolli, direttore del Museo MASI di Lugano, Sylvie Wuhrmann, direttrice della Fondation de l'Heritage di Losanna e da Marina Ferretti Bocquillon, curatrice della mostra. 


PAUL SIGNAC "Antibes, vue de La Salis", 1910, acquerello, penna e inchiostro di china
cm 31,5 x 44. Collezione privata. Fotografia: Maurice Aeschimann


PAUL SIGNAC "Rotterdam. Le Moulin du canal", 1906, acquerello
cm17 x 24,2. Collezione privata. Fotografia: Maurice Aeschimann

Avanguardie di fine OttocentoAmpia documentazione della mostra I NABIS, GAUGUIN E LA PITTURA ITALIANA D'AVANGUARDIA al Palazzo Roverella di Rovigo. Le opere pubblicate sono di Emile Bernard, Paul Gauguin, Daniel de Monfreid, Félix Vallotton, Maurice Denis, Oscar Ghiglia, Cagnaccio di San Pietro, Felice Casorati. IL testo "I Nabis, Gauguin e la pittura italiana d'avanguardia" è stato scritto da Giandomenico Romanelli, curatore della mostra.

ECFRASIL'opera di GINO ROSSI, "Barene a Burano". Testo di Beniamino Vizzini dal titolo: "Barene a Burano di Gino Rossi al Palazzo Roverella di Rovigo".


GINO ROSSI (Venezia 1884 - Treviso 1947) "Barene a Burano", 1912 - 1913
Verona, Fondazione Domus per l'arte moderna e contemporanea 

Arte contemporanea:
La mostra "RITMO SOPRA A TUTTO. IL Museo MA*GA di Gallarate festeggia i suoi primi 50 anni". Le opere pubblicate sono di: Gillo Dorfles, Enrico Trampolini, Augusto Garau, Gianni Monnet, Enrico Baj.


Foto di due pagine della rivista TRACCE CAHIERS D'ART n.25 dedicate alla mostra
RITMO SOPRA A TUTTO al Museo MA*GA di Gallarate (Varese)



GIANNI PRESICCE. Testo di Beniamino Vizzini "Liturgia della bellezza. Luigi Presicce al MA*GA di Gallarate".

Pittura Italiana dell'OttocentoLa mostra L'IMPRESSIONISMO DI ZANDOMENEGHI al Palazzo Zabarella di Padova. Tante le opere di Zandomeneghi pubblicate e accompagnate dal testo della curatrice della mostra Francesca Dini, dal titolo "Per il centenario di Zandomeneghi (Venezia 1841 - Parigi 1917)". 

ECFRASI: L'opera "Femme au miroir" di FEDERICO ZANDOMENEGHI. Testo di Beniamino Vizzini dal titolo "Femme au miroir  di Federico Zandomeneghi".


Foto di due pagine della rivista TRACCE CAHIERS D'ART n.25 dedicate all'opera di
FEDERICO ZANDOMENEGHI "Femme au miroir", 1898, cm 65 x 55, Collezione privata
in mostra al Palazzo Zabarella di Padova

Arte Europea fin de siècle: OMAGGIO ALLA FEMMINILITÀ NELLA BELLE ÉPOQUE. DA TOULOUSE-LAUTREC A EHREMBERGER, mostra e apertura della sala permanente al Museo MAGI'900 di Pieve di Cento (Bologna). Opere di GIOVANNI BOLDINI e LUDWIG LUTZ EHREMBERGER. IL testo, con l'omonimo titolo della mostra, è di Beniamino Vizzini, direttore di Tracce Cahiers d'Art.

Fantin-Latour pittore moderno: FANTIN-LATOUR. À FLEUR DE PEAU, mostra al Musée du Luxembourg di Parigi. La Pittura di Fantin-Latour è introdotta sulle pagine della rivista da Xavier Rey, conservateur au Musée d'Orsay di Parigi, con il testo dal titolo "Fantin-Latour, évidemment". Molti i capolavori dell'artista pubblicati in questo numero, come il celebre "Coin de table" con Paul Verlaine e Arthur Rimbaud. In particolare, l'opera "Nature morte dite de fiançailles" è commentata da Guy Tosatto, direttore du Musée de Grenoble e co-curatore della mostra parigina, così come l'opera "La Lecture" viene presentata ai Lettori con un'ampia nota da Laure Dalon, conservateur à la Rmn-Grand Palais di Parigi e co-curatrice della mostra di Fantin-Latour.


Foto di due pagine della rivista TRACCE CAHIERS D'ART n.25 dedicate all'opera di
HENRI FANTIN-LATOUR "Coin de table" del 1872, olio su tela, cm 161 x 223.
L'opera è conservata al Musée d'Orsay di Parigi
ed è esposta nella mostra "À fleur de peau" al Musée du Luxembourg di Parigi


HENRI FANTIN-LATOUR "Fleurs d'été et fruits", 1866, huile sur toile, cm 73 x 59,7
Etats-Unis, The Toledo Museum of Art Ⓒ The Toledo Museum of Art


HENRI FANTIN-LATOUR "Roses", 1889, huile sur toile, cm 44 x 56
Lyon, Musée des Beaux-Arts Ⓒ Musée des Beaux-Arts de Lyon / Photo Alain Basset


VEDI ANCHE:

TRACCE CAHIERS D'ART rivista d'arte
Abbonamento alla rivista